Simon Boccanegra pt. 1

Siamo a Genova, verso la metà del XIV secolo. Imperversano le lotte intestine tra patrizi e plebei; Paolo, filatore d’oro e Pietro, popolano, discutono sulla prossima elezione del Doge. Decidono di proporre il dogato a Simone Boccanegra, corsaro al servizio della Repubblica, il quale subito rifiuta. Per convincerlo Paolo gli dice che la sua amata Maria è rinchiusa nel palazzo dei Fieschi e che essi non oserebbero rifiutarla al Doge in persona; sentito ciò l’uomo si convince ed accetta. Partiti i due esce dal principesco palazzo il nobile Jacopo Fiesco, piangendo la morte dell’amata figlia Maria e maledicendo il vile che l’aveva sedotta; distrutto si rivolge pregando alla Madonna (celebre aria “Il lacerato spirto”)

Add a comment

Leggi tutto

La Traviata

Ci troviamo a Parigi, intorno alla metà dell’800, e Violetta Valery, donna famosa per essere mondana, ha dato una festa presso la sua casa. Qui vi è anche il giovane Alfredo che, grazie all’amico Gastone, riesce a conoscere la bella padrona di casa. Egli se ne invaghisce subito e, durante un ballo tra i due, le dichiara tutto il suo amore, scoprendo così che la donna ricambia i suoi sentimenti.

Add a comment

Leggi tutto

Nuova sezione: Trame d'Opera

Carissimi amici

Abbiamo deciso di aprire una nuova sessione su questo nostro vivace sito, unico nel suo genere: quella delle trame delle opere. Pensiamo infatti che sia fondamentale conoscere la storia degli spettacoli che si vanno a vedere a teatro, meglio ancora il libretto. E questo al fine di poter godere in piena autonomia della musica e del canto senza essere obbligati a leggere i sottotitoli, anche se possono essere sicuramente utili soprattutto per chi si avvicina per la prima volta a questa meravigliosa forma d’arte.

Add a comment

Leggi tutto

  • 1
  • 2