Importanza e ruolo della regia

Tutto ciò che si vede sul palco è stato ideato, studiato, provato, cambiato, riprovato un’infinità di volte prima di essere realizzato. Scenografie, movimenti e, talvolta, anche i costumi vengono decisi e realizzati dal regista. Ma che ruolo è quello del regista? Ha “solo” una, linfatica, funzione coordinativa?

Add a comment

Leggi tutto

The East and the Opera

As we have pointed out on several occasions, the Opera is never static. Through the voice of its interpreters it narattes of colorful and vibrant stories, actual and past events, often set in distant lands and exotic places. If you think about how the Orient has entered in the Opera, it can not fail to come up with masterpieces such as Turandot and Madama Butterfly by Giacomo Puccini and Nabucco by Giuseppe Verdi. These are just some of the most famous operas in the world set in the Orient, loved today as then, that every year fills and inflame the stages of many theaters, having a great success with audiences and critics.

Add a comment

Leggi tutto

Il linguaggio dell'Opera

Quando immaginiamo un'opera lirica inevitabilmente pensiamo ad una tragedia. Quasi sempre muore qualcuno quant'è vero che muore per amore. Ci sono anche le opere allegoriche e giocose, certo, ma non voglio parlare della differenza tra le due.

Add a comment

Leggi tutto

I migliori siti d'Opera

Un articolo sulla concorrenza?” vi chiederete. Certo, anzi, personalmente trovo il termine “concorrenza” sia errato, ma preferisco “colleghi”. Questo perchè noi di OperaLife crediamo che per promuovere l'Opera si debba collaborare tutti insieme, come per la buona riuscita di una recita. Quindi ecco per voi alcuni link di siti d'opera, che personalmente trovo molto validi, ma non vi dirò altro, a voi ,cari lettori, l'ultima parola:

www.liricamente.it
www.operadisc.com
www.cantarelopera.com

Add a comment

Leggi tutto

Il soprano Chiara Taigi incanta la Russia

Dopo lo straordinario successo riscosso nel ruolo di Tosca, a grande richiesta, il soprano di fama internazionale Chiara Taigi ritorna in Russia, indossando stavolta i panni di Liza e misurandosi con una delle più grandi opere di Pëtr Il'iĉ Čajkovskij: “La Dama di Picche”. Accompagnata dall'orchestra Tchajkowsky, che quest'anno festeggia il Jubileum dalla nascita, l’opera, andata in scena nel mese di aprile, ha conquistato il plauso di pubblico e critica. La Dama di Picche, un capolavoro russo della prosa di Aleksandr Sergeevič Puskin, è tra le opere più rappresentate al mondo. Nel 1890, il musicista Pëtr Il'iĉ Čajkovskij rappresentò a Pietroburgo l'opera in tre atti, ispirata al racconto di Puskin. Tutti i personaggi si saldano con l'invenzione musicale, adeguandosi al supremo testo puskiniano.

Add a comment

Leggi tutto